LOADING

Type to search

Il presidente l presidente dell’ARA su Zoom call

Share

Italian-American Herald

MOSCIANO SANT’ANGELO, TERRAMO, ABBRUZO, ITALY – L’associazione Regionale Abruzzese (ARA), presieduta da Nicola (Nick) Rapagnani originario di Basciano, a Delaware County, nell’omonima vallata che si estende tra gli stati della Pennsylvania, New Jersey e Delaware, seppur la Contea faccia parte della Pennsylvania.

A Mosciano si erano riuniti a cena presso La Locanda del Convento alcuni giornalisti per celebrare l’abruzzese-venezuelano Aldo Serafini, mentre negli USA, l’ARA ha celebrato in ritardo la “Festa della Repubblica” (non potuta essere celebrata a giugno) con 10.000 partecipanti, assieme all’Italian-American Heritage Festival organizzato assieme alla Coalition of Italian American Organizations pure presieduta da Rapagnani. Nella riquadro Zoom, Rapagnani é con Marie Di Mattia che ha curato la parte tecnica del collegamento.

In Abruzzo, Rapagnani ha salutato i giornalisti Francesco Marcozzi, Walter De Berardinis, Paolo Martocchia e Autore Dom Serafini (non parente di Aldo). Presenti alla cena vi erano anche il medico Carmine Cellinesco, l’attore teatrale Roberto Di Donato e Daniele Ciaramellano dell’Aci Teramo.

Recentemente Dom Serafini ha scritto un libro intitolato “I messaggeri dell’Abruzzo nel mondo.” Il libro è disponibile su amazon.com.

rrocco
Author: rrocco

Stay up-to-date with our free email newsletter

Keep a pulse on local food, art, and entertainment content when you join our Italian-American Herald Newsletter.