LOADING

Type to search

ARA Delco Ingrandisce Dedicandosi alla Promozione del Nostro Patrimonio

Share

Di Giuseppe Cannavò

L’Associazione Regionale Abruzzese Delco di cui è presidente, Nick Rapagnani è un’associazione formata da uomini e donne di nascita italiana, americani con antenati italiani, e molti altri solo interessati alla cultura e alla lingua italiana. ARA Delco è stata fondato nel 1990 in un convegno tenutosi a Brookhaven PA presso la casa
di Giuseppe Generosi. Presenti all’incon-tro anche Nick e Anna Rapagnani, Marino e Paola Giancroce, il Frank Giancroce, il signor Marco Giancroce e il Cavaliere Anthony D’Alessandro. Quest’ultimo è stato il fondatore dell’associazione ed eletto primo presidente. Fin dall’inizio lo scopo della nostra associazione è stato sempre quello di promuovere la lingua italiana, la cultura italiana e insegnare ai nostri figli ad essere orgogliosi del nostro patrimonio. Nel 2011 al secondo Italian American Heritage Festival, ARA DELCO è stata coinvolta a portare altre Associazioni italoamericane sotto il nome Coalizione di organizzazioni italoamericane (CIAO Delco), che include Associazione Regionale Abruzzese of the Delaware Valley, Sons and Daughters of Italy, Filitalia Delaware County Chapter, Justinian Società of Delaware County, Christopher Columbus Memorial Association, e La Società Da Vinci di Wilmington, St. Anthony Di Padova Society.

Lo scopo principale del festival è quello di riunire una comunità di tutte le generazioni, dai più giovani ai più anziani e di raccogliere fondi che verranno utilizzati per promuovere la lingua e la cultura italiana. Inoltre forni-remo intrattenimento e divertimento per adulti e bambini gratuitamente.

Il sede centrale si trova nella contea di Delaware, una contea vicina alla città di Filadelfia in Pennsylvania. L’Associazione Regionale Abruzzese Delco è molto attiva nella sua comunità locale. Tra le tante attività create e gestite dall’Associazione ci sono classi di lingua italiana, per chiunque cerchi di imparare la lingua italiana. Altre attività includono: Club di lingua e cultura italiana – questo programma è offerto agli studenti del 7 ° e 8 ° livello della scuola elementare cattolica di Santa Maria Maddalena nel comune di Upper Providence e una Messa in lingua italiana su base trimestrale sempre nella parrocchia di Santa Maria Maddalena condotta da Monsignor Ralph Chieffo.

Numerose sono le altre attività create e gestite da loro, come film mensili in lingua italiana. Questo programma è gestito dal Dr. Thomas Benedetti, Professore del riparto d’italiano presso Widener University. Ci sono anche: Bocce Club; Cena e Ballo Annuale che include il riconoscimento di una o più persone locali che contribuiscono alla promozione della cultura e della lingua italiana negli Stati Uniti; Festa Annuale di Natale; Raccolta Annuale per raccogliere fondi per il programma Outreach di Don Guanella e per il nostro fondo di borse di studio; sponsorizzazione di una squadra giovanile di calcio; grandissima Festa Annuale del Patrimonio Italiano-Americano e Cabaret Italiano di Primavera.

Fra altro, ARA Delco è anche l’unica organizzazione nella zona di Filadelfia che offre programmi radiofonici nella lingua italiana. Filadelfia e periferia contiene la seconda comunità italiana più grande negli Stati Uniti. Nel 2011 gli ultimi programmi radiofonici italo-americani cessarono di trasmettere, dopo 81 anni. Due anni dopo una giovane italo-americana, Melissa Cannavò-Marino, ha lavorato con alcuni sponsor locali e ha avviato un programma su una stazione radiofonica locale nella periferia di Wilmington, Delaware. Nel 2015, le è stato chiesto di avviare un altro programma su una delle principali emittenti di Filadelfia. Avendo un lavoro regolare a tempo pieno nel settore bancario, quest’altro programma sarebbe stato una grande impresa per lei, ed è stato allora che ARA Delco ha formato il suo comitato per le pubbliche relazioni, Italian-American Media Productions. Da quel punto in poi abbiamo gestiti gli unici programmi radiofonici italiani trasmessi nella zona metropolitana di Filadelfia. I programmi sono ancora prodotti e presentati dalla regista Melissa Cannavò-Marino che è laureata in Relazioni Pubbliche e Comunicazione di Massa presso l’Università di Macerata. Lei è assistita dal tecnico di iHeartmedia, Nicholas Alessandrini. I tre programmi vanno in onda la domenica alle 14 (ore italiane) e si può ascoltare tramite il servizio di streaming sul sito wilm.iheart.com/ o 24/24 tramite i podcast sul sito web www.spreaker.com/show/2577660. Il programma pomeridiano viene tramesso da WWDB ogni domenica alle 20 (ore italiane), streaming dal vivo
sul sito wwdbam.com e 24/24 sul sito https://610espn.com/shows/mattinata-mus-ciale/podcasts/. Il programma serale viene trasmesso a mezzanotte sul www.wvlt.com.

A causa della pandemia del Covid-19, molte delle loro attività e degli eventi sono stati ridotti o posticipati. Tuttavia, prima dell’ondata di pandemia, domenica il 1° novembre dell’anno scorso si è svolto un ultimo evento. Lo scopo era quello di raccogliere i fondi beneficio degli operatori sanitari, delle forze dell’ordine, dei vigili del fuoco, degli insegnanti, dei professori e del personale di supporto che hanno e contin-uano a lavorare instancabilmente durante questa crisi.

Mentre molte organizzazioni italo-amer-icane e società fraterne esistono, pochi possono vantarsi dei successi che ARA Delco ha successivamente portato a compimento come organizzazione fondata e guidata da italo-americani di origine abruzzese.

rrocco
Author: rrocco

Stay up-to-date with our free email newsletter

Keep a pulse on local food, art, and entertainment content when you join our Italian-American Herald Newsletter.